Ai Ferrini corti

“Dichiarata zona rossa il culo degli italiani”

“Dichiarata zona rossa il culo degli italiani”

 

Dal nostro inviato Ettore Ferrini – Accade a Cecina, frazione di Cecina Mare. Un noto commerciante della zona, Gabriello Tondello, dopo aver aggiornato il registratore di cassa per la lotteria degli scontrini ha avvertito una violenta fitta allo sfintere. Recatosi in ambulatorio gli è stata riscontrata una grave forma di miseria endogena. A quel punto, affacciatosi sul balcone, si è prodotto in un comizio estemporaneo in cui sono fioccate alcune bestemmie inedite e la proclamazione ufficiale del culo come zona rossa, o almeno arancione rinforzato. In molti hanno aderito all’appello dando vita anche a una catena di solidarietà per l’acquisto di pomate specifiche da applicare sulla parte interessata.


Le Locandine