Economista sorpreso

TROVA LA MOGLIE A LETTO COLLO SPRÈD!

Lei spiega:
Ciaveva un uccello a 400,
nielo dovevo abbassà!

TROVA LA MOGLIE <br/>A LETTO COLLO SPRÈD!

di Mario Cardinali

È ritornato a casa all’improvviso come fanno sempre i becchi, e la su’ moglie era difatti a letto cor un omo!
– Caro, ti presento Sprèd! – n’ha fatto lei a volo, prima di fanni aprire bocca.
– Spred?! E chi sarebbe?!
– Dé, è uno che ha saputo che sei un professore economista, è venuto a sonà penzando di trovatti! Sicché l’ho fatto accomodà per aspettatti, ner frattempo lui m’ha detto guardivì signora che popò d’uccello…

(Leggi tutto sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).


Le Locandine