NOTIZIE

E tutto il resto…

Gli altri pezzi sul numero di dicembre 2016

» Le altre rubriche satiriche e/o comiche in lingua italiana, ed altri pezzi.

 

Mondodimerda
di Claudio Marmugi
Ispirato all’elezione di Trump, “Lo stronzo che piace” satireggia ferocemente sul sempre più diffuso fenomeno sociale per il quale essere stronzi attrae e affascina un sacco di gente.

Pensieri in ironia e Glossario moderno
di Ettore Ferrini
“Babbo Natale è di destra”, una finissima ironia di fine anno che coinvolge molto del pensiero della società odierna. A seguire la dodicesima parte del “Glossario moderno”, rapida carrellata di umoristiche spiegazioni di parole varie.

I temi della prof
di Patrizia Salutij
“La mia città”, ovvero il buffo tema d’una ragazzina livornese, ispirato a quanto scrivono davvero gli studenti medi d’oggi.

Verosimile
di Veronica Tinucci
Le peripezie d’una utente d’internet alle prese col rinnovo della “Password” così come lo richiede l’implacabile linguaggio informatico.

Femminile
di Francesca Fontanelli
Non c’è nessuna legge che ci imponga “Il cambio stagionale degli armadi”, eppure ad ogni mutare di stagione rieccoci a questa “barbara usanza”, ironicamente descritta in tanti suoi aspetti anche drammatici.

I cosiddetti
di Mario Cardinali
Uomini e donne istituzionali – da Renzi a Mattarella – ridefiniti con rapidi appellativi satirici che ne colgono l’essenzialità.

Andiamo al cine
di Vice
Proseguendo nella rassegna di pellicole satiricamente e umoristicamente ispirate a parole, proverbi e detti labronici, la singolare rubrica di brevi trame cinematografiche comprende stavolta “Pòtta lavata”, una commedia nuziale con un lui fiduciosamente ignaro e una navigatissima lei. Segue “Il culo e la quarantore”, pellicola socio-didascalica che, nel narrare d’una coppia con una lei sottoposta da un intervistatore a un particolare sondaggio, spiega il significato d’un caratteristico proverbio livornese. E si chiude con “Mamma ho perso le mutandine”, film di carattere educativo-religioso con una ragazzina che, una volta confessato alla madre d’aver perso l’indumento intimo, ne viene spinta a cercar di ritrovarlo presso amichetti vari e anche in parrocchia.

Preti & C.
di Pardo Fornaciari
Rubrica di satira (anticlericale e non solo) su vari eventi d’attualità, stavolta a partire da “Trump e preservativi”, continuando con “Jihad della cittadinanza attiva” a proposito delle prossime elezioni francesi, e finendo con “L’impostura” riferita a un imbroglio subito da alcuni preti e suore livornesi.

Sguardi di Paniko
di Luca Flipponi
Rapida carrellata di battute satiriche su fatti e personaggi d’attualità.

Poetica mariana
di Mario Cardinali
“Tu che mi guati” e “Piccola bruna, anzi Brunetta”, due satiriche composizioni in versi di Mario Cardinali.
Le biondate
di Alfonso Biondi
Satira in pillole su vicende d’attualità.

Le lapidi di Pilade
di Pilade Cantini
Una serie di dediche satiricamente funebri a personaggi e vicende d’attualità. Questo mese tocca alla Costituzione antifascista.

I dieci Domandamenti
di Moreno Burattini
Una rubrica di garbato umorismo con “dieci domande che tolgono il sonno”.
Le App def futuro
di Andrea Cappellini
Una rapida descrizione satirica di future applicazioni Apple.
» La satira e l’umorismo disegnati
Vignette, strisce e tavole a fumetti

 

Copertina e vignetta
di Guido Amato
Una vignetta dedicata a Trump e disegni di copertina su testi di Mario Cardinali, con i titoli illustrati dei principali pezzi di giornalismo satirico-vernacolare.

Arvaro ‘l laido, vignette e tavola leninista
di Max Greggio
Vignette satirico-politiche d’attualità, di cui una della storica serie “Arvaro ‘l laido” e una dissacrante tavola su Lenin dall’archivio storico di Greggio.

Il Troio, I Mignotts e vignette
di Andrea Camerini
Vignette umoristico-satiriche, una tavola umoristica con i Mignotts e due tavole di fumetti con “Engioi”, nuova avventura umoristico-satirica del TROIO, celebre personaggio le cui ventennali storie di quarantenne nullafacente ma appassionato di topa sono state celebrate con l’Albo a colori “IL TROIO 7. Troi si nasce” e con l’Albo “Enio, il babbo del Troio”, cui hanno fatto seguito l’Albo “ENIO 2, la Creazione” e lo  spassoso “Manuale del vero Troio” agile libretto di “massime, pensieri e poesie per far colpo sulle fie”. E sono da poco usciti l’Albo speciale “Enio (il babbo del Troio) contro Padre Pio” e “Il secondo indispensabile Manuale del vero Troio”, presentati a Lucca Comics.
Sempre del Troio sono ancora disponibili anche i precedenti Albi: “IL TROIO 6. Testediàzzo si nasce” (Albo cartonato a colori), “IL TROIO 5. L’idea fissa”, “IL TROIO 4. Basta che respirino” e “IL TROIO 2. Hotel La California”, il tutto della serie “I Grandi Autori del Vernacoliere”.
 Per ricevere gli Albi con Corriere Espresso (in tutta Italia) telefonate per informazioni allo 0586-880226, oppure scrivete a info@vernacoliere.com

Il Paglianti
di Federico Sardelli
Una mezza pagina di risate con la riedizione di una delle celebri storie del Paglianti, lo stolto studente vessato da una sadica prof e dai compagni di classe, stavolta nell’episodio “La Scorreggia a rate”.

Vacche magre
di Francesco Natali
Una tavola di “Vacche magre”, carrellata di vignette satiriche sull’attualità politica e di costume.

Devoti con brio e vignette papale
di Fabio Nocchi
Due vignette satirico-umoristiche, di cui una della serie “Che bellissimo essere Papi” e una tavola umoristica con una nuova copertina di “Devoti con brio”, rivista di sesso e tonache.

Vignetta e tavola di donne
di Gabriele Di Caro
Una vignetta umoristica sul Natale e la tavola con ridondanti nudi di “Donne” dedicata a “Come farsi un selfie al buco del culo”.

TrombApp 2.0
di Tommy e Claudio
“Stasera si zeba!” tavola satirico-umoristica sul sesso in internet, con testi di Claudio Marmugi e disegni di Tommy Eppesteingher.

Vignette e tavola sciistica
di Giuliano Lemmi
Alcune vignette umoristico-satiriche d’attualità e la tavola umoristica “Sotto la neve cambiali”.

Il Biblico Tore
di Andrea Rovati
Nona puntata del fumetto satirico-umoristico col Biblico Tore che dopo una craniata si crede un novello Messia, e come tale si comporta nel contesto della società odierna.

Gualtiero il puttaniero 
e vignette
di Mario D’Imporzano (Dimpo)
Vignette satiriche e due strisce satirico-umoristiche della storica serie “Gualtiero il puttaniero”, rispettivamente dedicate a Trump e ai talleri.

Le Mamme di Egle e Veronica
di Bartolini e Tinucci
Una striscia satirico-umoristica della serie “Mamme insature” su testi di Veronica Tinucci e disegni di Egle Bartolini.

I Porkemond
di Alberto Magnolfi
Mezza tavola satirica ispirata ai noti mostriciattoli e dedicata stavolta a Trunf, Angla Merkel, Kim Jong e Sputin.

Altre vignette e strisce
Altre vignette e strisce di Ettore Ferrini, OQ (Enrico Occupati),
 Mighel (Michele Marchi), Cek (Luca Ceccherini), Bli (Marco Neri), Luca Ricciarelli, Darix (Dario Di Simone), Giancarlo Landi, Maurizio Fei, Marco Fusi, Burattini & Hogg, Giuseppe Del Curatolo.

» Le rubriche di satira e umorismo in vernacolo labronico

Il Barzellettiere
Una pagina di barzellette a cura di Mario e Valter Cardinali.

Il ritorno di Corinna & C.
di Mario Cardinali
Tradizionale riproposizione delle migliori scenette umoristico-vernacolari scritte a centinaia da Mario Cardinali a partire dai primi anni ’60 fino ai primi anni ’80, con protagoniste le popolane Corinna, Amelia, Argene e la loro parentela, fra cui il piccolo e tremendo Buzzino. Il tema stavolta è ferroviario, con “Sul treno per Pisa” dal Vernacoliere ’79.

» Le rubriche con i lettori

Il Vernacoliere nel mondo
Le foto dei lettori a giro per il mondo col Vernacoliere in mano.
Le fotodercazz
Rubrica di foto curiose, strane e incredibili inviate dai lettori.
I Messaggi, i Saluti e i Cordiali Vaffanculo
Brevi Messaggi, Saluti e Cordiali Vaffanculo ad uso dei lettori.
Le lettere
Le lettere dei lettori con le risposte di Mario Cardinali.