L'editoriale - Senza peli sulla lingua

DACCI OGGI IL NOSTRO RAZZISMO QUOTIDIANO

DACCI OGGI IL NOSTRO <br/>RAZZISMO QUOTIDIANO

Senza peli sulla lingua
DACCI OGGI IL NOSTRO
RAZZISMO QUOTIDIANO

di Mario Cardinali
Episodi di razzismo ormai quasi quotidiani. Non solo xenofobia – l’avversione per lo straniero – ma razzismo vero e proprio, il ritenersi superiori ad altre razze. E nella superiorità il dileggio, il disprezzo e infine l’aggressione.
E fra tante aggressioni agl’immigrati di colore – e quasi non ci si fa più caso, col callo anche infastidito che tanti ci hanno fatto – derubricate ormai a privata violenza, ecco sempre più frequenti episodi di violenza anche pubblica, non botte corporali ma negazioni comunque di diritti umani…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).


Le Locandine