Fabio Nocchi

Fabio Nocchi

Noto soprattutto per avere i malleoli e i pollici prensili, il Nocchi è un tizio, cosa di cui va abbastanza fiero.
Scrive, disegna e fa robe al computer, tutte un po’ alla cazzo. Nel frattempo coltiva le sue altre, innumerevoli passioni, come la musica, la gastrite e la forforomanzia (la lettura del futuro dall’apparentemente casuale disposizione della forfora sulle spalle degli individui).

Alter ego del ben più noto e stimato Albert Myrogue, il Nocchi può vantare la conoscenza di più di quindici parole con la Elle, tra cui liposuzione e parallelepipedo.
Purtroppo non può dedicare tutto il suo tempo alla creatività, perché, per vivere, il Nocchi è costretto a mangiare & bere (se non lo facesse schianterebbe fulminato), cosa che comunque accetta di buon grado.

 


Older Post

Le Locandine