Solidarietà

AIUTIAMO RENZI A CASA SUA!

Così poi ‘un ci rompe più
i coglioni a casa nostra!

AIUTIAMO RENZI <br/>A CASA SUA!

di Mario Cardinali
Povero Renzi, ora che è rimasto tutto bava e basta, ni danno addosso tutti! Una lecciata dopo l’artra, ‘un ripiglia fiato!
No, mìa per nulla, ma ‘un aveva fatto a tempo a  cercà di riavessi dopo la batosta der referendu costituzzionale cor su’ governo a carte varantotto, ecco lo scandalo Cònsippe di volata ner groppone, con su’ pa’ e ‘r su’ fido ministro Lotti accusati d’avé fatto pappa e ciccia anche loro con tutto quer popò di mangiamangia!
E ner mentre Renzi faceva le mosse di sdegnassi cor dire schifato è tutta merda di gentaccia e chiaccherava e sbavava e ‘un si ‘etava mai, ecco Bersani con quell’artri der Movimento demogratio e progressista che ni sono andati ‘n culo, ecco D’Alema …

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure  acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).


Le Locandine